Il Questore di Aosta ordina l'immediata cessazione dell'attività posta in essere da una conduttrice di un programma televisivo trasmesso da una emittente privata avente per oggetto l'anticipata previsione dei numeri del gioco del lotto attraverso la lettura delle carte.