La portabilità dell'utenza da un gestore di telefonia all'altro deve essere fatta senza indugio, ma il cliente ha il dovere di fare un'espressa richiesta e di allegare un documento identificativo (carta d'identità etc.), altrimenti i ritardi in questo passaggio saranno addebitabili solo alla sua incuria.