Pubblico impiego: i presupposti per la configurabilità del mobbing