Dipendente di ruolo della Regione Marche con la qualifica di funzionario amministrativo impugna la graduatoria del concorso al quale partecipa lamentando l'erronea valutazione dei titoli da parte della Commissione di concorso, che avrebbe sovrastimato quelli posseduti dal controinteressato e sottostimato i suoi, con conseguente erronea attribuzione dei relativi punteggi.