L'azzeramento dei punti della patente è atto ricettizio o atto dovuto?